Archivi categoria: Trasporti

What is an INTERMODAL transport

during Christmas time, while most of the companies were closed for summer holiday, we were open and active as a special transport had to be organized/coordinated.
There were various locomotors and wagons (rail) moved from factory to pier by road (truck) and placed on flat rack (containers) for shipment overseas by vessel (sea).
The real combination of transport (rail + truck + container + sea) is shown here

Questo slideshow richiede JavaScript.

Now lots of similar cargoes have already been contracted to us.
The new year is starting at the best.
For your transport solutions, here we are, ready to assist
Paolo Federici

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in cultura, economia, Generale, giornalismo, riflessioni, Trasporti

TAV: Treno ad Alta Velocità

intanto che noi discutiamo per un solo treno … in Cina in un posto sconosciuto ai più (Wuhan) … i treni ad alta velocità (bullet train = treni “pallottola”) sono una grandissima realtà.

Entro il 2020 … la Cina attiverà altri 30.000 (trentamila!) chilometri di binari per i Treni ad Alta Velocità … e noi forse saremo ancora qui a discutere per un pugno di chilometri.

Poi ci chiediamo perché l’Italia non cresca!

Paolo Federici

2 commenti

Archiviato in cultura, economia, Generale, Idee, Politica, riflessioni, Trasporti

se nemmeno più il CRO …

Cosa è il CRO? E’ il Codice di Riferimento Operazione.

Una volta i clienti ci mandavano la copia del bonifico: istruzioni date alla banca perché effettuasse il pagamento. Quando poi il pagamento NON arrivava, la banca si giustificava dicendo: “la copia che vi hanno trasmesso non è mai stata portata in banca, quindi noi non siamo responsabili”

Allora … abbiamo chiesto che i bonifici riportassero la firma della banca, a dimostrazione che l’ordine era stato effettivamente dato. Quando poi il pagamento NON arrivava, la banca si giustificava dicendo: “l’ordine di bonifico ce lo hanno dato, ma quando abbiamo controllato sul conto non c’erano fondi, quindi noi non siamo responsabili”

Allora … abbiamo chiesto che i bonifici riportassero il CRO (Codice di Riferimento Operazione). Questo codice era la prova certa che il bonifico fosse stato eseguito. La settimana scorsa, dopo aver rilasciato la merce … ci siamo accorti che un pagamento NON era arrivato, ma la banca si è giustificata dicendo: “nella nostra presa in carico è indicato che il nostro cliente ha comunque 24 ore di tempo per revocare l’ordine, quindi noi non siamo responsabili”

Però il cliente sostiene di NON aver revocato alcun ordine, ma che è stata la Banca (di sua iniziativa) a sospendere il pagamento (ma non poteva deciderlo PRIMA di assegnare il CRO!?).

Insomma, come devo fare per avere la certezza che un bonifico sia stato fatto, se adesso nemmeno più il CRO ha valore?

Lo so, basta aspettare che i quattrini arrivino “fisicamente” sul nostro conto, ma allora si innesta una spirale senza fine: il cliente non intende aspettare, se ci sono spese extra per la sosta della merce il cliente non le vuole pagare … alla fine siamo come color che son sospesi!

Paolo Federici

Lascia un commento

Archiviato in avvocati, cultura, denuncia, dogana, economia, educazione, giornalismo, riflessioni, Trasporti

E se un cliente non paga?

c’è un cliente che non ci paga.
Noi abbiamo eseguito il trasporto (di alcuni containers) correttamente e la merce è arrivata a destino.
Ma ovviamente NON la rilasciamo se prima non otteniamo i quattrini!
Ed intanto abbiamo scoperto che lo spedizioniere che gestiva i trasporti di quella ditta prima di noi … ha dei containers fermi (da tre mesi!) in attesa di essere pagato.
Risalendo indietro nel tempo, abbiamo trovato un altro spedizioniere che … ha dei containers fermi (da sei mesi!) in attesa di essere pagato.
Incuriosito ho fatto ulteriori ricerche ed ho scoperto che ci sono altri spedizionieri “precedentemente” coivolti.
Qual è il problema: che lo spedizioniere (noi e tutti quelli prima di noi!) oltre al nolo, deve pagare le soste senza nemmeno sapere se e quando le recupererà.
Ovviamente ci siamo rifiutati di gestire altre spedizioni.
Chissà chi sarà il prossimo a cadere nella rete.
Purtroppo non possiamo fare il nome della ditta truffaldina, perché violeremmo la legge!
Quindi, al solito, la legge protegge i disonesti e danneggia gli onesti.
Così va il mondo!
Paolo Federici

1 Commento

Archiviato in avvocati, denuncia, economia, educazione, Generale, giornalismo, giustizia, help, Politica, riflessioni, Trasporti

Sempre … all’avanguardia

ecco il nostro nuovo gadget: caricatore per cellulare che funziona ad induzione (basta appoggiare il cellulare sulla base quadrata per ricaricarlo!)

Due cose importanti:

  • per averlo … bisogna essere nostri clienti!
  • perché funzioni … il vostro cellulare deve essere di ultima generazione!

Lascia un commento

Archiviato in Generale, Trasporti

il nuovo slogan …

Lascia un commento

27 settembre 2018 · 5:30 pm

anche in agosto …

noi carichiamo … colli eccezionali, per imbarchi eccezionali, in periodi eccezionali!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Archiviato in cultura, economia, giornalismo, Trasporti