Giganti dell’aria

ed ecco qualche foto dell’ultima spedizione che ci è stata affidata: la merce è stata caricata in un gigantesco aereo cargo, operativo a Malpensa, di notte …

la spedizione era urgente (avete mai sentito di qualche spedizione che non sia urgente?) ma questa volta al problema dell’urgenza (che voleva dire effettuare una spedizione aerea anziché navale!) si aggiungeva il problema del carico: sistemare casse molto pesanti e – soprattutto – alte 3 metri è oltremodo difficoltoso, salvo utilizzare i cargo russi (Antonov o Ilyushin) che sono gli unici capaci di caricare certe tipologie di merci.

La soluzione non è stata facile, ma ce l’abbiamo fatta: lavorando (ovviamente!) di notte siamo riusciti a coordinare merce prelevata in Italia con altra merce proveniente dalla Germania per caricare dalla Malpensa un Ilyushin 76 noleggiato “ad hoc”.

Ecco le foto “notturne”.

Fra qualche giorno (anzi, fra qualche notte!) si replica: un carico analogo in un analogo aereo! E, probabilmente, la prossima settimana si triplica.

Poi torneremo a spedire le prossime forniture “via mare”.

Sapendo di aver fatto il nostro lavoro con grande passione e dedizione.

E quando ci si mette il dovuto impegno, le soddisfazioni non possono mancare!

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in cultura, economia, Generale, giornalismo, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...