Pesate, pesate. Qualche cosa succederà!

Con l’applicazione della SOLAS, da luglio tutti i containers devono essere PESATI (per la gioia dei “pesatori” che hanno la possibilità di aumentare il fatturato!).
Dopo quasi quattro mesi mi piacerebbe sapere quale sia il risultato: quale DIFFERENZA ci sia stata tra peso dichiarato (nelle fatture di vendita, gli esportatori lo hanno sempre dichiarato!) e peso riscontrato.
A me, finora, è capitata una sola volta una discrepanza di ben 14 tonnellate (ieri!).
Il peso dichiarato era di 20 tonnellate.
Il peso riscontrato è risultato essere di 34 tonnellate
Quindi il container è stato scartato, ha perso l’imbarco e noi avremmo dovuto riportarcelo a casa e togliere l’eccedenza di peso.
Insomma un gran paciugo.
Ma io mi sono impuntato ed ho chiesto di RIPESARE il container perché secondo me aveva sbagliato il “pesatore”.
La “ripesatura” è stata fatta e (naturalmente, direi!) il peso giusto era quello dichiarato da noi.
Anche i pesatori sbagliano …
Come dicevano i latini: “quis custodiet custodes?”
Chi controlla i controllori?
Paolo Federici

Lascia un commento

Archiviato in economia, Generale, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...