Chi ben comincia …

il 2016 è appena iniziato e la FORTUNE International Transport ha completato il suo primo grosso imbarco dell’anno: 2.000 metri cubi di macchinario destinati in Oman sono stati caricati da Venezia, con l’assistenza dell’operatore locale ALGHESPED, sulla BSLE TERESA.
Si tratta di un impianto per la produzione di asfalto che, una volta montato, produrrà 320 tons di bitume all’ora.
I divesi componenti del macchinario, interamente “Made in Italy”, sono stati avviati al porto con l’utilizzo di camion speciali per il trasporto di merce “fuori sagoma” (che hanno viaggiato di notte, con la scorta) sotto l’attenta supervisione della società milanese.
Ormai da anni la FORTUNE si dedica alla gestione dei trasporti di IMPIANTI INDUSTRIALI su scala mondiale, grazie ai suoi collegamenti con corrispondenti esperti e affidabili presenti in 105 Paesi del Mondo, con 215 uffici e 12.500 dipendenti: un NETWORK da far invidia alle multinazionali del trasporto!
Ecco alcune foto che mostrano le attività portuali durante l’imbarco:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Archiviato in cultura, economia, Generale, giornalismo, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...