tra spezzini e milanesi … ancora un pareggio

mattera_squadra

La formazione della squadra spezzina

La formazione dei milanesi

La formazione dei milanesi

la prima volta si incontrarono nel 1983.
E allora finì 2 a 2.
Negli anni ci sono stati risultati alterni, ma alla fine a farla da padrone è sempre stato il pareggio.
Anche questa volta, a più di trent’anni di distanza, con più della metà dei giocatori in campo “memori” di quella prima storica partita (dai due capitani “over 60”, lo spezzino Mattera ed il milanese Federici … finanche a qualche settantenne ancora vispo) il risultato è stato un altro pareggio.
Quasi tennistico, però: sì perché la partita è finita 5 a 5.
A far da cornice lo stadio Incerti di Ceparana.
E’ andata subito in vantaggio la formazione spezzina (dopo 10 minuti già conduceva per 2 a 0), riuscendo a chiudere il primo tempo sul 3 a 1.
Da segnalare il gol spettacolo del capitano Mattera che, imponendosi a centro area con la sua stazza, ha colpito al volo centrando l’angolino basso della porta.
Ma nel secondo tempo i milanesi sono andati alla carica, piazzando una “quaterna” così da passare in vantaggio per 5 a 3.
Vantaggio che è rimasto fino a dieci minuti dalla fine, quando invece gli spezzini sono riusciti a riagguantare il pareggio.
Va detto che il momento di maggior pressione, i milanesi lo hanno avuto quando si sono trovati in superiorità numerica.
Non perché fosse rimasto fuori qualcuno degli spezzini ma perché, per un disguido certamente non voluto, i milanesi si sono trovati ad essere in dodici in campo.
Fortunatamente l’arbitro non se ne è accorto …
D’altronde si trattava di un’amichevole e non vale la pensa essere troppo fiscali.
E poi in campo c’erano già troppi “vecchietti” quasi immobili …!
L’importante è stato il dopo partita: un’abbuffata di pesce su una spiaggia della versilia con bagno finale.
Compatibilmente con l’incedere della vecchiaia, l’appuntamento è per l’anno prossimo.
Paolo Federici

Lascia un commento

Archiviato in incontri, spettacolo, sport

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...