legalità ed illegalità

informarsi per sapere CHI siano gli operatori (mondiali) del trasporto e della logistica che NON pagano i fornitori è fin troppo facile, grazie ad internet: click oppure click

Peccato che in Italia stilare un elenco analogo sia considerato REATO (si chiama diffamazione! Eh, sì … se un cliente NON mi paga ed io scrivo una sacrosanta verità dichiarando che quel cliente NON mi paga, commetto un reato!)

E pensare che sarebbe così facile evitare che chi NON paga continuasse imperterrito a farla franca.

Non sarà che in Italia si tutelano un po’ troppo i “delinquenti” lasciando gli onesti in balia delle onde?

Paolo Federici

1 Commento

Archiviato in avvocati, denuncia, economia, giornalismo, giustizia, Politica, riflessioni, Trasporti

Una risposta a “legalità ed illegalità

  1. Come darTi torto? P.S.: rendendo noto il nome di chi non paga si potrebbe aiutare altri a non fargli fido e quindi a non perdere quattrini, ma già in Italia si chiama diffamazione uffa!

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...