DURC e Legge di Stabilità

secondo questi articoli di legge (comma 248 4-ter e 4-quinquies della Legge di Stabilità 2015):

“4-ter. Il committente che non esegue la verifica di cui al comma 4-bis ovvero di cui al comma 4-quater e’ obbligato in solido con il vettore, nonche’ con ciascuno degli eventuali sub-vettori, entro il limite di un anno dalla cessazione del contratto di trasporto, a corrispondere ai lavoratori i trattamenti retributivi, nonche’ i contributi previdenziali e i premi assicurativi agli enti competenti, dovuti limitatamente alle prestazioni ricevute nel corso della durata del contratto di trasporto, restando escluso qualsiasi obbligo per le sanzioni amministrative di cui risponde solo il responsabile dell’inadempimento. Il committente che ha eseguito il pagamento puo’ esercitare l’azione di regresso nei confronti del coobbligato secondo le regole generali.”

“4-quinquies. In caso di contratto di trasporto stipulato in forma non scritta il committente che non esegue la verifica di cui al comma 4-bis ovvero di cui al comma 4-quater, oltre agli oneri di cui al comma 4-ter, si assume anche gli oneri relativi all’inadempimento degli obblighi fiscali e alle violazioni del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, commesse nell’espletamento del servizio di trasporto per suo conto eseguito.”

quando affido il trasporto ad un AUTOTRASPORTATORE ITALIANO, mi devo far carico dei controlli indicati. Se non lo faccio divento CORRESPONSABILE dell’autotrasportatore (se lui non paga i contributi li devo pagare IO, se lui non paga l’assicurazione la devo pagare IO, se lui non paga le multe – magari per eccesso di velocità – le dovo pagare IO .. e via dicendo.).

Ma non solo divento CORRESPONSABILE dell’AUTOTRASPORTATORE, ma divento CORRESPONSABILE anche dei SUB-VETTORI scelti dall’AUTOTRASPORTATORE (cioè se invece che usare un SUO camion per fare il trasporto che IO gli ho commissionato, utilizza un camion di altri … IO divento CORRESPONSABILE pure di quell’altro!).

E già qui l’assurdo è in agguato.

Sta di fatto che se il COMMITTENTE (cioè colui che si affida ad un AUTOTRASPORTATORE ITALIANO) è uno straniero (un tedesco o un francese) naturalmente LUI non ha nessun obbligo.

E qui, l’EUROPA dimostra di essere solo un’entità inesistente.

Se poi, anziché affidarmi ad un AUTOTRASPORTATORE ITALIANO mi affido ad un AUTOTRASPORTATORE STRANIERO (sloveno, rumeno, polacco … ma anche austriaco, tedesco, francese), nessun onere mi tange!

Siamo sicuri che questa legge AIUTI l’AUTOTRASPORTO ITALIANO a crescere?

Secondo me saranno sempre più quelli che sceglieranno AUTOTRASPORTATORI esenti da tutti questi vincoli, cioè cresceranno i contratti con gli STRANIERI mentre gli ITALIANI continueranno a chiudere.

Meditate gente, meditate

Paolo Federici

3 commenti

Archiviato in cultura, denuncia, dogana, economia, giornalismo, Politica, riflessioni, Trasporti

3 risposte a “DURC e Legge di Stabilità

  1. francesco ardizzoia

    Paolo, solo un piccolo commento, SIAMO IN ITALIA!!!! credo che chi ha steso queste leggi e regolamenti applicativi, non abbia neanche mai guidato una 500: ha sempre l’auto blu a disposizione…….nulla contro l’Europa UNITA ma, veramente unita, non solo quando fa comodo ai sigg F/D/A/ ETC…. E NON PARLIAMO DEI nuovi ”soci” EX PAESI DELL’EST, che sinceramente non ho ancora capito, sarò duro di comprendonio, siano stati ”invitati” (e pagati, sospetto) per aderire e far apparire grande un’entità che di grande ha solo la delusione dei cittadini, non è certo questa l’Europa che volevamo noi Italiani che, tra le altre cose, siamo ancora NON UNITI sul nostro territorio Geografico definito ITALIA

  2. Ma guardi che è già diverso tempo che è così, e non solo per i contributi, la disciplina dell’appalto (leggi fornitura) prevede anche l’autocertificazione dei versamenti dell’IVA e questo dal 2013. Forse è meglio che cambi commercialista sono mesi e mesi che noi tutti si produce una serie di protocolli degli F24 per lavarare e autocertificazioni a go-go sia per firmare il contratto sia per emettere la fattura sia per essere pagati

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...