Il piano della logistica

Ci risiamo. Dopo aver realizzato il Piano della Logistica per tre volte solo negli ultimi anni (senza poi dare seguito a nessuno dei tre) adesso il Governo si è deciso.
A mettere in pratica il Piano della Logistica (almeno, l’ultimo in ordine di tempo)?
Ma quando mai.
A scriverne uno nuovo.
Leggo infatti:

Piano strategico nazionale della portualità e della logistica
Nota per gli “Stati generali”
L’art. 29 della Legge 164 dell’11 novembre 2014, di conversione del Decreto Legge n. 133 dell’11 settembre 2014 “Sblocca Italia”, che ha disposto l’adozione del “Piano strategico nazionale della portualità e della logistica”, ha dato il via alla definizione di un documento operativo che ha la finalità di indicare una prospettiva di sviluppo sulla base di chiari obiettivi strategici e indicare le azioni concrete per raggiungerli.

Come dicevano i nostri nonni: “fare e disfare è tutto un lavorare”
Buon divertimento, ministro Lupi.
Paolo Federici

1 Commento

Archiviato in cultura, economia, giornalismo, Politica, riflessioni, Trasporti

Una risposta a “Il piano della logistica

  1. Pingback: Risparmiateci un altro Piano nazionale della Logistica… | Shipping Italy

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...