L’isola che non c’è

ed eccoci a Morpion, un’altra isoletta isolata … e bellissima. Con la sua spiaggia incantata ed un unico ombrellone per chi volesse ripararsi dal sole. E’ talmente piccola che talvolta scompare, sommersa dal mare. A volte, invece, l’ombrellone cambia di posizione (no, non è vero: l’ombrellone è sempre fisso allo stesso posto, ma il mare bagna quest’isoletta in maniera diversa e così è la “spiaggia” a spostarsi da una parte all’altra)

Questo slideshow richiede JavaScript.

(foto di Tiziana Vimercati)

2 commenti

Archiviato in cultura, viaggi

2 risposte a “L’isola che non c’è

  1. L’ha ribloggato su Max Rocca "A curious traveler"e ha commentato:
    Intanto che Paolo è tornato e credo anche che sia ripartito e mentre anch’io sono rientrato…ecco questa isoletta toccata dal suo catamarano

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...