era già tutto previsto …

sappiamo che un Giudice NON può avere una propria opinione (su colpevolezza o innocenza di un imputato) prima di aver sentito tutte le parti, esaminato le prove pro e contro, aver studiato a fondo quale sia la sentenza giusta.
Se un Giudice dovesse esprimere un parere (pro o contro) PRIMA che dell’inizio di un processo o anche DURANTE il suo svolgimento, quello stesso processo verrebbe immediatamente invalidato.
La stessa cosa dovrebbe accadere quando si deve GIUDICARE qualcuno in altra sede che non sia quella di un Tribunale.
Ad esempio, in Parlamento.
I senatori (che stanotte all’una hanno votato la fiducia a Renzi) erano TUTTI (nessuno escluso) prevenuti: avevano già deciso cosa votare prima ancora che venissero esaminate le diverse posizioni (di accusa e di difesa), prima ancora di ascoltare i discorsi di chi suggeriva l’una o l’altra opzione.
Allora mi domando: a cosa serve passare ore ed ore a parlare, discutere, presentare proposte a favore oppure contrarie, esaminare punto per punto i diversi aspetti della questione, se poi tanto la decisione ERA GIA’ STATA PRESA A PRIORI?
Insomma, i GIUDICI decidono non sulla base di proprie idee ed opinioni, ma sulla base di quanto prevede la LEGGE (loro devono solo “identificare” la norma giusta da applicare al caso in esame). I PARLAMENTARI decidono non sulla base di proprie idee ed opinioni, ma sulla base degli ORDINI DI SCUDERIA.
Ma qualcuno ancora capace di PENSARE e di GIUDICARE con la propria testa, esiste o no?
Paolo Federici

1 Commento

Archiviato in cultura, educazione, giornalismo, Idee, Politica, riflessioni, Trasporti

Una risposta a “era già tutto previsto …

  1. Il parlamento mi dà la stessa impressione dello streaming Renzi/Grillo: solo spettacolo, scena, di gente che parla da sola ad interlocutori sordi, per dire ai propri supporter quello che vogliono sentire, non per scambiare dati, fatti, idee, con chi la pensa diversamente. Per i dettagli operativi, le alternative e le conseguenze delle decisioni ci sono i tecnici.

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...