EPPUR (non) SI MUOVE

è tutto fermo: la fabbriche non fabbricano, i trasportatori non trasportano, i consumatori non consumano, i lavoratori non lavorano …
Più che creare leggi per “aiutare” l’occupazione, c’è bisogno di creare “lavoro”.
Quand’anche lo STATO mi consentisse di assumere personale A GRATIS, ma la mia azienda NON ha commesse, non ha “lavoro”, non ha ordini … è chiaro che NON HA SENSO assumere … anzi magari devo TAGLIARE i posti di lavoro esistenti.
Stiamo consumando quello che abbiamo risparmiato negli anni passati: ma fino a quando potremo andare avanti?
I miei concorrenti italiani si stanno trasferendo all’estero (chi fa il “broker” assicurativo oppure l’intermediario marittimo … non ha bisogno di avere un ufficio a Genova oppure a Milano! Sta benissimo in quel di Lugano).
Nel mondo globalizzato, per gestire una spedizione internazionale basta avere un telefono ed un computer con un’account mail … e se l’ufficio ce l’ho in Slovenia posso proporre prezzi molto più competitivi dei concorrenti “italiani”.
Dopo che le aziende sono scappate all’estero (la maggior parte lo ha fatto NON per evadere le tasse o per INCREMENTARE i guadagni ma per una ragione molto più nobile: SOPRAVVIVERE), dopo che i nostri giovani sono sempre più sul piede di partenza, dopo che piccoli negozi e piccole aziende cadono come birilli al ritmo di 1.000 al giorno, cosa ci possiamo aspettare dal futuro?
Ed il Governo che fa?
Aumenta le TASSE (ma solo ai soliti noti), aumenta – da un giorno all’altro – i BOLLI (lo sapete vero che questa storia del bollo su fattura ce lo abbiamo solo noi? Ma non dovremmo avere regole COMUNI con il resto d’Europa?), aumenta la BENZINA, aumenta la LUCE ed il GAS … ed il popolo bue continua a subire perché ormai non c’è nemmeno più la forza di reagire.
Tanto a cosa servirebbe?
Paolo Federici

Lascia un commento

Archiviato in denuncia, economia, Politica, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...