ANTITRUST

dunque vediamo:
gli SPEDIZIONIERI si sono “accordati” (in un momento che la benzina aumentava) per aumentare proporzionalmente i costi dei trasporti terrestri. L’ANTITRUST è intervenuta e ne ha multati una ventina per un tale di 76 milioni di euro. Il TAR ha poi confermato la multa.
Gli AGENTI MARITTIMI si sono “accordati” (cosa che succedeva da sempre) sui DIRITTI FISSI da addebitare ai clienti per l’emissione delle Polizze di Carico. L’ANTITRUST è intervenuta e ne ha multati una ventina per un totale di oltre 4 milioni di euro. Poi però il TAR ha ribaltato la situazione ed ha CANCELLATO la multa.
Le COMPAGNIE AEREE pubblicano mensilmente le addizionali legate all’aumento del costo del petrolio, però anziché applicare tutte quante la stessa somma, ognuna indica una cifra diversa (anche se tutte “vicine” tra di loro).
Quindi il risultato è che se la benzina aumenta, pensare che aumenti in maniera UGUALE PER TUTTI è considerato un reato da parte dell’Antitrust.
Ognuno (come fanno le COMPAGNIE AEREE … e NON come avevano fatto gli SPEDIZIONIERI) a fronte di costi UGUALI deve applicare tariffe diverse.
Sta di fatto che per situazioni IDENTICHE (identico aumento del costo della benzina) in un caso (SPEDIZIONIERI) l’ANTITRUST ha comminato multe per 76 milioni di euro, in un altro (COMPAGNIE AEREE) l’ANTITRUST non interviene proprio; abbiamo poi invece un terzo caso (AGENTI MARITTIMI) dove scopriamo che c’è sempre il TAR che può invalidare le decisioni dell’ANTITRUST.
Intanto in un altro settore (AUTOTRASPORTO) le tariffe IDENTICHE ci sono e sono state stabilite per legge … e l’ANTITRUST latita.
Siamo proprio uno strano paese!
Paolo Federici

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in denuncia, economia, giustizia, Politica, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...