chi troppo vuole …

negli Stati Uniti ci sono due grossi partiti: Repubblicani e Democratici.
Ognuno fa le sue primarie, ognuno sceglie il suo candidato Presidente.
Poi un martedì di novembre il popolo decide: l’uno o l’altro.
Ma il popolo decide anche nome e cognome dei parlamentari: tutti, senza eccezioni.
Da noi invece ci sono decine di partiti. Qualcuno fa le primarie (anzi, uno solo … direi!). Ogni partito sceglie il suo Candidato Presidente (così arriviamo a decine di candidati).
Poi il popolo vota e naturalmente non decide niente, visto che nessun partito potrà mai avere la maggioranza.
Ed il popolo non decide neppure chi siano i parlamentari: nessuno, senza eccezione (la decisione sui nomi la prendono i partiti).
Così l’Italia è e rimane un Paese Ingovernabile, salvo fare accordi più o meno sottobanco.
Il che comporta la necessità di sottostare a imposizioni e ricatti, magari proprio da parte di quel partito che solo pochissimi hanno votato, o, addirittura, del singolo parlamentare scilipotico (trattasi di neologismo!) che con il suo voto diventa determinante e decisivo.
La domanda sorge spontanea: “ma chi glielo fa fare a uno come Monti di scendere (o salire) in campo?”
Sicuramente non avrà la maggioranza, sicuramente non potrà governare, sicuramente dovrà sottostare a inciuci, imposizioni, ricatti.
Quando invece poteva farsi un annetto di vacanza e poi diventare Presidente della Repubblica senza colpo ferire.
Ecco: non capisco proprio.
C’è qualcuno che me lo spiega?
Una cosa è certa: così facendo NON otterrà la Presidenza del Consiglio e NON otterrà più nemmeno la Presidenza della Repubblica.
Paolo Federici

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in economia, Politica

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...