1,258

se voglio affidare ad un auto-trasportatore un carico completo da effettuarsi con un camion che porti 24 tonnellate di merce, devo attenermi alle tariffe minime previste per legge:
http://www.consulta-autotrasporto-logistica.it/osservatorio-4/elaborazione_costi-13/
Per distanze superiori ai 500 chilometri, devo pagare (come minimo) euro 1,258 al chilometro.
Premesso che non è chiaro se, dovendo caricare (ad esempio) in Estonia per trasportare merce in Italia, devo pagare per l’andata e ritorno (5.000 chilometri) oppure solo per la distanza da Tallin a Milano (2.500 chilometri), sta di fatto che anche pagando SOLO per una tratta, dovrò riconoscere all’auto-trasportatore italiano (come minimo) euro 1,258 x 2.500 km = euro 3.145
Se anche l’auto-trasportatore fosse disposto a “trattare” un prezzo inferiore, una tale trattativa è illegale.
Anche se ci accordassimo (ad esempio) per 2.500 euro, il “contratto” non avrebbe alcun valore e quell’auto-trasportatore ha (per legge) cinque anni di tempo per chiedermi la differenza (da 2.500 a 3.145).
Per evitare di vivere con questa spada di Damocle sulla testa per cinque anni, basta affidarsi ad un auto-trasportatore NON-italiano.
Con il quale si tratterà un prezzo (equo) nettamente inferiore ai 2.000 euro.
La domanda è: secondo voi, questa legge solo italiana … aiuta o penalizza gli auto-trasportatori italiani?
E perché il “minimo” dovuto ad un auto-trasportatore italiano deve essere di 3.145 euro, quando un prezzo “di mercato” si aggira tra i 1.800 ed i 2.000 euro?
Paolo Federici

Annunci

1 Commento

Archiviato in economia, riflessioni, Trasporti

Una risposta a “1,258

  1. Piero

    Beh e’ semplice, se avessimo delle teste pensanti ad amministrare il ns.
    settore, quello che tu domandi lo avrebbero capito da tempo, pero’ chiunque si avvicendi in quelle posizioni e’ condizionato dalle lobby di quei personaggi che gia’ all’epoca di Gelli erano nella lista della P2, dopo sono diventati politici, e quindi hanno inventato le tariffe obbligatorie, altrimenti dette ‘costi minimi della sicurezza’.
    Certo che la situazione sta diventando insostenibile, non voglio pensare se
    la legge non dovesse saltare a Ottobre..

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...