gli aforismi di Bismarck

mi è capitato di leggere un aforisma pronunciato da Bismarck (il grande cancelliere prussiano).
“The truly great statesman hears the distant hoofbeat of the horse of history and throught an extraordinary efforts he manages to leap and catch the horseman by the coat-tails and be carried along for as far as he can be”
Che però è riportata anche così:
“A statesman must wait until he hears the steps of God sounding through events, then leap up and grasp the hem of His garment.”
Nel primo caso la “storia” è vista come un cavallo che corre e che lo statista, sentendo da lontano il rumore degli zoccoli, deve cercare di prendere al volo.
Nel secondo, la “storia” è decisa da Dio e lo statista, cogliendo negli eventi la volontà di Dio, deve cercare di attaccarsi alla sua veste.
In entrambi i casi c’è da “leap and catch”, cioè prendere qualcosa al volo.
Abbiamo dunque una versione per ogni palato: laico e religioso!
Cosa avrà detto veramente Bismarck?
(forse, come ogni buon politico, le avrà dette entrambe adattandosi al pubblico al quale si stava rivolgendo?)

Annunci

2 commenti

Archiviato in cultura, Idee, Politica, riflessioni

2 risposte a “gli aforismi di Bismarck

  1. Grande Paolo, la prima citazione – che mi mancava – è bismarckianesimo puro, e segna l’opportunismo (illuminato) che lo ha contraddistinto. La seconda la conoscevo. Penso siano vere tutte e due, i politici specie a quel livello, fanno tanti discorsi e tendono a ripetersi, adattando il loro concetto all’auditorio, ci stanno tutte e due nella logica di quella persona in quei tempi. Prima di Bismarck qualcuno disse “Carpe Diem!” Quindi l’opportunità va sempre colta al volo, aspettare è letale. Ma, per coglierla, si devo avere acume, antenne drizzate, fortuna e tempismo.
    Rudy

  2. caro Rudy, sapevo che avresti “abboccato” all’invito!
    😄
    Comunque la “prima” (quella del rumore degli zoccoli …) l’ho trovata su un libro che ho appena terminato di leggere (DEAD END, di Matthew Glass).
    E che, cercando su internet, sembra proprio essere attribuibile a Bismarck!
    Paolo

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...