se non sei cinese … allora ti controllo!

sta succedendo qualcosa di strano.
E’ arrivata, a La Spezia, una nave della Compagnia di navigazione Hanjin (Compagnia di navigazione Coreana).
Come è in uso nel mondo dello “shipping” le varie Compagnie di Navigazione sono solite scambiarsi il “carico”, quindi containers di proprietà della COSCO (Compagnia di navigazione Cinese) vengono caricati anche sulle navi HANJIN e viceversa.
Oggi, dunque, a La Spezia è arrivata la Hanjin Lion e 187 containers sono stati assoggettati al controllo dello SVAD.
Questo comporta costi extra e ritardi nello svincolo.
La stranezza è che sono TUTTI gestiti con polizza di carico Hanjin.
Mentre quelli gestiti con polizza di carico Cosco, escono liberamente, tempestivamente e senza controllo.
Il messaggio che passa è molto semplice: se prenoti con COSCO … vai tranquillo. Se invece prenoti con HANJIN, ti ritrovi a dover pagare spese extra, non previste, e a dover affrontare ritardi non indifferenti all’importazione.
La domanda, ovvia, è dunque: CUI PRODEST?
E’ vero, a pensar male si fa peccato, ma – come ci insegnano – spesso si indovina.
Se qualcuno sa dare una spiegazione LOGICA a quanto sta succedendo, questo spazio è a sua disposizione.
Paolo Federici

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in dogana, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...