La Contessa di Castiglione

ho trovato questa poesia. Qualcuno sa dirmi chi l’abbia scritta?

IO SONO IO E ME NE VANTO

Ho coperto gli specchi,
sto aspettando la morte.
I ricordi più vecchi
mi riportano a corte.

Ero io la più bella,
mi sceglievo gli amanti.
Ero come una stella,
assai piena di vanti.

Ma il mio corpo di donna
alla patria ho donato,
come quinta colonna
per l’Italia ho lottato.

E se un giorno lontano
ricordando il mio nome,
un poeta italiano,
non so quando né come,

vorrà dire alla gente
per che cosa io vissi,
l’ideale che ho in mente
io lo dissi e lo scrissi.

Se la Francia ha deciso
di venirci in aiuto,
carezzando il mio viso
Bonaparte ha ceduto.

È finita la storia
che sembrava infinita.
Sarà intatta la gloria,
solo muore la vita.

Fra tanti uomini eroi
si ricordi il mio nome
la Contessa, per voi,
donna di Castiglione.

Annunci

1 Commento

Archiviato in cultura, scoperte

Una risposta a “La Contessa di Castiglione

  1. patapulvi

    Sono arrivata al tuo blog ricercando notizie sulla truffa "pagine.it"
    fortunatamente non sono una delle tante vittime,però ecco avrei voluto vedere il video del servizio delle Iene ma,purtroppo,lo hanno tolto =(
    comunque grazie per le informazioni che hai scritto nel post 🙂
    molto utili 🙂
    hai più saputo niente? come è andata a finire? continuano a chiamare?
    hanno cambiato nome altre mille volte? =D

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...