Come su un ottovolante …!

La ragazza di cartapoter incontrare, nel mondo reale, un personaggio di fantasia: questo è il sogno segreto di ogni scrittore.
Se poi si tratta di una propria creatura, l’incontro si fa ancora più interessante.
Un famoso scrittore (Tom) vive questa speciale avventura, addirittura innamorandosi del personaggio principale della sua trilogia (Billie).
Varcata la soglia che separa realtà e fantasia, Billie irrompe nella vita di Tom.
C’è anche una lunga disquisizione sul “come” sia stata possibile una tale connessione tra i due mondi e la spiegazione ha tutta una sua logica, tanto da indurre il lettore a credere veramente che la storia sia reale.
O, comunque, che sia reale l’incontro tra due personaggi entrambi inventati (anche Tom, il famoso scrittore, è un personaggio inventato da Guillaume, il vero autore del libro)?
Come quando si va sull’ottovolante, ci si sente sbalzati da una realtà ad un’altra, in un mondo fatto di alti e bassi con continui colpi di scena che rendono il libro semplicemente favoloso.
A poche pagine dalla fine sembra di aver raggiunto il fondo, poi un semplice voltar di pagina ci riporta in alto.
Potrei forse intitolare questa recensione: “alla ricerca del libro perduto”.
La vita di Billie è legata all’esistenza di un’unica copia dell’ultimo libro di Tom … rimasto in bianco nella sua seconda parte: ritrovarlo per completarne la storia sembra l’unico modo per permettere a Billie di continuare a vivere (in questo o in quel mondo?): nella realtà o nella fantasia?
Sì, lo so: sto facendo confusione. Non capisco più cosa sia realtà e cosa fantasia.
Può darsi che sia anch’io solo un personaggio di un libro?
Paolo

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in cultura, Libri, recensioni

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...