LE PMI SONO LA VERA FORZA ECONOMICA DELL’ITALIA QUINDI IL GOVERNO AIUTA … LE MULTINAZIONALI

“ma cosa dice questo qui?” penserete voi!
“figuriamoci …” sarà il commento più benevolo.
Avete due minuti? Allora vi spiego.
E’ stata approvata una nuova normativa, cosiddetta “black list”.
Per “combattere” l’evasione fiscale, chi intrattiene rapporti con aziende estere dislocate nei cosiddetti Paradisi Fiscali, presenti in un apposito elenco (sono “black listed” più di 70 paesi del mondo, tra i quali spiccano Singapore ed Hong Kong, ma anche Taiwan e Portorico, per finire con San Marino e la Svizzera) dovrà comunicare tempestivamente all’agenzia delle entrate, per ogni transazione effettuata (con apposita trasmissione documentale telematica!) lo Stato Estero di domicilio del cliente e/o fornitore, l’indirizzo di residenza, il codice fiscale o altro codice identificativo.
Un piccolo “articoletto” della nuova legge prevede che “Le imprese residenti in uno Stato UE che intraprendono in Italia una nuova iniziativa economica possono richiedere, mediante apposito interpello all’Amministrazione finanziaria, di applicare la normativa tributaria vigente in uno Stato comunitario anziché quella italiana.”
Tradotto in italiano corrente significa che le multinazionali presenti in Italia ma con sede legale in altro Paese europeo saranno esentate da tale procedura.
Insomma, come al solito saranno le PMI Italiane (quelle che, è bene ribadirlo, creano lavoro e producono oltre il 95 per cento del PIL) a doversi sobbarcare queste nuove procedure burocratiche.
Procedure che, tanto per distinguerci, abbiamo solo noi italiani (il che mi fa sempre più pensare che l’Italia NON sia in Europa!).
Paolo Federici

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in economia, Politica, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...