Ministero per la semplificazione

abbiamo assistito al falò: una volta i “falò” segnavano il passaggio da una stagione all’altra.
Oggi segnano l’abbandono delle complicanze burocratiche per arrivare alla modernità di internet, delle aziende aperte in 24 ore, del commercio “on line”.
E allora, qualcuno mi può dire perché – solo nell’ultimo anno – la nostra attività (spedizioni e logistica) ha visto un continuo nascere e prolificare di leggi, leggine, regolamenti, aggiunte, chiarificazioni … che stanno rendendo impossibile lavorare?
Non ci credete?
Ecco un “non” esaustivo elenco:
A) l’invenzione della scheda di trasporto (e delle innumerevoli circolari chiarificarici che, a tutt’oggi, ancora non hanno chiarito quasi niente)
B) la nuova regolamentazione per operare come trasportatore conto terzi (con esami impossibili da superare, necessità di accendere fideiussioni, obbligo di frequentare corsi anche per chi fa l’autista da una vita)
C) la nuova legge sull’IVA e sugli articoli da riportare nella registrazione delle fatture (somme esenti, somme non imponibili, somme escluse … suddivise a loro volta in art. 7, 7.2, 7 ter, 9, etc etc. Ormai per compilare una fattura ci vuole la laurea!)
D) l’attivazione dell’INTRASTAT anche per i servizi (con continue proroghe sulla data di inizio dell’applicazione perché nessuno ha ancora capito cosa si debba fare. Una novità c’è: tutte le fatture “estere” ricevute vanno riemesse come AUTOFATTURE, quindi il lavoro aumenta alla grande!)
E) le nuove regole “anti-radioattività” (misure di sorveglianza radiometrica su rifiuti radioattivi e combustibile nucleare): una cinquantina di pagine scritte in burocratese puro. Non temete: a breve la dogana ci farà avere un’altra cinquantina di pagine di spiegazioni!
F) le nuove regole relative al “Made in Italy”: utili solo per far spostare i traffici ai porti ed agli aeroporti del Nord Europa (forse, prima di promulgarle, era il caso di coordinarsi con tutta l’Europa!)
Beh, potrei continuare ma tanto a cosa serve lamentarsi?
Non viviamo forse nel migliore dei mondi possibili (no, non l’ha detto Silvio, l’ha detto Leibniz!)
Paolo Federici

Annunci

3 commenti

Archiviato in dogana, economia, help, Politica, Trasporti

3 risposte a “Ministero per la semplificazione

  1. anonimo

    ma di che ci lamentiamo?hanno semplificato le procedure per aprire  nuove società e tu dici: "sì, ma quale?"

    parrucchieri, negozi di abbigliamento, negozi di mobili ….e pensi: "ma queste non sono attività produttive ogni 3 mesi ci ingannano con invitanti avvisi di liquidazione totale chiusura …"

    "sì va bene", dici tu "ma dove sono le semplificazioni vere e concrete?" e ti senti rispondere "abbiamo semplificato la richiesta di estensione della carta di identita"

    da ebete dici "cioe??" "l'abbiamo portato da 5 a 10 anni"

    e tu pensi "ma che ci'azzezza? Anche noi spedizionieri il tempo per andare in comune e dal fotografo una volta ogni 5 lo avremmo trovato" ridiamoci  sopra  come sempre tanto c'e il contributo vacanza che ci consola chi l'ha detto, Bocchino da Paragone o Lupi da Santoro ….

    que quieres mas?ciao

  2. PaoloFederici

    è di oggi la notizia che con il DL 25 marzo 2010 n. 40 … per chi (come noi) lavora con paesi come Singapore o Taiwan ci sarà da compilare un nuovo documento.Sarà una sorta di modello intrastat con quei paesi extra cee che sono indicati nella black list.La comunicazione dovrà essere effettuata sia per le operazioni attive che per quelle passive (autofatture).Quindi altra burocrazia, altro lavoro, altra carta … e sempre meno tempo per dedicarsi allo sviluppo della propria azienda.Insomma, noi siamo "abituati" a prendere la nostra valigetta ed andare in giro per il mondo a fare contratti, acquisire traffici, creare nuovi mercati.Ma se dobbiamo dedicare sempre più tempo alle carte ed alla burocrazia, siamo fregati in partenzaPaolo

  3. anonimo

    CIAO … HO TROVATO IL TEMPO SOLO ADESSO, SCUSAMI.

        BAH!

        CIRCA LA SEMPLIFICAZIONE.

        IL MONDO HA INVENTATO INTERNET … RISPARMIAMO MOLTO TEMPO PERCHE' RICEVIAMO POCHISSIME TELEFONATE … E NON ABBIAMO PIU' IL PROBLEMA DI PERDERE I PEZZETTINI DI CARTA SUI QUALI SCRIVEVAMO GLI APPUNTI DELLE TELEFONATE … EVVIVA! ED EVVIVA ANCHE PERCHE' ABBIAMO ABBASSATO I COSTI TELEFONICI …

        POI, LO STATO, GELOSO DEL NOSTRO RISPARMIO DI TEMPO … E DI DENARO … HA PENSATO BENE DI FARCELO RISPENDERE, DI PIU', CON TUTTE QUELLE MENATE CHE TU DICI E CHE A ME STANNO SUL GOZZO … SOPRATTUTTO QUELLE RIFERITE ALLA FATTURAZIONE … AUTOFATTURE … CHE CI DICONO L'EUROPA GIA' FA (SAI CHE IO NON HO MICA CAPITO IL PERCHE?) … L'INTRASTAT CHE CASINO! LAVORO SU LAVORO, SU LAVORO DA FARE IN PIU' … MA PORCA VACCA, QUELLI CHE INVENTANO QUELLE ROBE LI', … NON HANNO NIENTE DA FARE? … NON POSSONO, INVECE, INVENTARE QUALCOSA CHE CI FACCIA LAVORARE UN PO' MENO … E QUINDI ABBASSARE I COSTI DEL PERSONALE IN QUESTA MALEDETTA CRISI? …

        SIAMO SICURI CHE QELL'INTRASTAT OBBLIGANTE PER GLI SPEDIZIONIERI SIA UN VALIDO STRUMENTO? … LO STATO, AVRA' POI IL CORAGGIO ED IL TEMPO PER FARE I CONTROLLI? …

        PER I PAGAMENTI: DUE PAROLE DI INIZIO, SECONTO TE, SI POTREBBE DEFINIRE  ''COMPORTAMENTO IMMORALE'' (DA PARTE DI TUTI … DEBITORE … BANCHE … AVVOCATI … TRIBUNALI …)?

        SI', DA PARTE DI TUTTI … UNA PERSONA FISICA O GIURIDICA SE NON HA NEL SUO DNA L'ONESTA' … DEVE ANDARE A FARE QUALCOSALTRO, PIUTTOSTO CHE LAVORARE E DI FATTO FREGARE I FORNITORI … QUINDI I SIGNORI CLIENTI CHE NON PAGANO SONO DA CENSURARE ANCHE CON PUBBLICAZIONE DI ELENCHI … STA STORIA DELLA RISERVATEZZA (VEDI TU QUALE AGGETTIVO AFFIBIARLE) … LA CHIAMANO SBAGLIANDO LA PRONUNCIA ''PRAIVASI'' … E SE TU DICI AD UN ALTRO CHE IL TIZIO NON TI PAGA … DICENDO LA VERITA' … TU VIENI PROCESSATO PER CALUNNIA … TI RENDI CONTO? … COSI' QUELLO LI' CHE NON TI PAGA E' LIBERO ANDARE A BECCARE UN ALTRO POLLO DA NON PAGARE …

        INTANTO TU CHE HAI BISOGNO DI INCASSARE LE TUE FATTURE … VISTI INUTILI TUTTI I TENTATIVI BONARI, SEI COSTRETTO A RIVOLGERTI AL TRIBUNALE … E L'AVVOCATO SUBITO TI CHIEDE I SOLDI (LUI SE NE FREGA SE TU NON HAI INCASSATO ………………………………….. E SE HAI GIA', MAGARI, ANCHE PAGATO L'IVA ALLO STATO, IVA CHE FORSE NON RECUPERERAI MAI … SE IL DEBITORE DECIDESSE UNILATERALMENTE DI NON PAGARTI PIU' ……………………..)

         … POI, CON CALMA, TANTO LUI HA INCASSATO, PREPARA IL DECRETO INGIUNTIVO … LA MAGISTRATURA LO PRENDE IN ESAME DOPO MESI … POI IL DEBITORE SI OPPONE … LA MAGISTRATURA FA PASSARE ALTRI MESI ANCORA ED IL TEMPO PASSA … COME DICI TU … ANNI!

        TI SEI RIVOLTO ALL'AVVOCATO PERCHE' LA BANCA … NON TI HA AIUTATO … LA CAMERA ARBITRALE NON HA PRESO IN CONSIDERAZIONE IL TUO CASO PERCHE' NON C'E' IL CONTRATTO SOTTOSCRITTO DA ENTRAMBI … MA QUANDO MAI UNO SPEDIZIONIERE FA UN CONTRATTO PER OGNI SPEDIZIONE? …

        QUANDO MAI LA CASTA DEGLI AVOCATI DIVENTERA' MODERNA? … ACCETTANDO IL PAGAMENTO PER ESEMPIO A CAUSA FINITA (FATTE SALVE LE SPESE VIVE OVVIAMENTE)? … ANCHE, MAGARI, STABILENDO UNA PERCENTUALE SULLA CIFRA INCASSATA, SE CAUSA VINTA … E MAGARI NIENTE SE CAUSA PERSA? …

        PER UNA CAUSA DI LAVORO, UN MIO FAMILIARE HA INCROCIATO UN AVVOCATO CHE GLI HA DETTO: PAGAMI DOPO SE VINCO … SE INVECE PERDO … NON MI DAI NIENTE … MI PAGHI SOLO LE SPESE VIVE … E' UNO SOLO, GIOVANE, MODERNO, PROIETTATO VERSO IL FUTURO, CHE HA FATTO ENTRARE LA LUCE DELLA SPERANZA NELLA BUIA STANZA DELL'ATTUALE MONDO, PIENO DI MOLTISSIMI IO E POCHISSIMI NOI!

        NON NE HO TROVATI ALTRI!

        QUANDO MAI LA MAGISTRATURA RIUSCIRA' A LAVORARE IN MODO DA ACCORCIARE I TEMPI? … VAI IN TRIBUNALE AL POMERIGGIO E VEDI QUANTI MAGISTRATI TROVI AL LAVORO … SE NE TROVI ALMENO DUE, CHE PERO' STIANO LAVORANDO PER DAVVERO E NON BEVENDO IL CAFFE' O PARLANDO DI CALCIO E DI TRANSESSUALI  … TI PAGO DA BERE.

        CREDO CHE UNO DEI DIECI COMANDAMENTI DICA DI NON RUBARE … QUESTO E' RUBARE, DA PARTE DI TUTTI … E MAGARI NON LO CONFESSANO NEANCHE AL PRETE E VANNO LO STESSO A FARE LA COMUNIONE … COM'E' LA STORIA DEI SEPOLCRI IMBIANCATI?

        OPERAZIONI DOGANALI: L'ULTIMA TUA RIGA DAREBBE LA SOLUZIONE, MA SEI SICURO CHE QUANTO PROPONI SIA PERSEGUIBILE? … CHI MAI METTERA' NEL MANDATO TUTTO QUELLO CHE DOVREBBE ESSERE NECESSARIO?

        MI VIENE DA DIRE, PARAFRASANDO LA FRASE DI UNA INIMITABILE PERSONA (GIA' ANDATA AVANTI, COME DICONO GLI ALPINI) CHE HA DEDICATO LA SUA VITA AGLI ALTRI, POVERI, DERELITTI, SCARTI DELLA SOCIETA': ''MA CI SARA' MAI QUALCUNO CHE ANDRA' A METTERE UNA GOCCIA NELL'OCEANO, CHE GLI MANCA?''

        ED ALLORA: COME POSSIAMO MIGLIORARE, O PER LO MENO TENTARE DI MIGLIORARE QUELLE ROBE CHE NON VANNO? … SEMPLICE DA DIRE, MA NON FACILE DA ATTUARE: DIRLO … DIRLO … DIRLO … E RIDIRLO, DA SOLI, IN GRUPPO … IN ASSOCIAZIONI … PROPONENDO ANCHE LE ''POSSIBILI'' SOLUZIONI … PRENDENDO A PRESTITO QUELL'ANTICO PROVERBIO UNGHERESE ''SE HAI QUALCOSA DA DIRE, TU COMINCIA A DIRLO … PRIMA O POI QUALCUNO TI ASCOLTERA' ''.

        E SE NON TI ASCOLTANO … FARE PUBBLICARE DAI GIORNALI … FARLO DIRE ALLA TELEVISIONE … TENTARE, TENTARE, PROVARE, ANDARE A TESTA BASSA CONTRO I PACHIDERMI IMMOBILI, RETROGRADI, UFFICI COMPLICAZIONI LAVORI SEMPLICI ECCETERA.

        MI RENDO CONTO CHE … SARA' DURA CONVINCERE I GIORNALISITI DELLA CARTA STAMPATA E DELLA TV A DARE SPAZIO A LEGITTIME ISTANZE, CHE VADANO NELLA DIREZIONE DEL BENE COMUNE PERCHE' LORO SONO PIU' INTERESATI ALLE TETTE NUOVE DELLA PROSTITUTA DI TURNO (CHE ADESSO CHIAMANO ESCORT), ALLE AMICIZIE CONTRO NATURA DI CHI VA CON I TRANSESSUALI, ALLA RICERCA MORBOSA DEI CASI DI PEDOFILIA ECCETERA, MA ALLA SERA CI CORICHEREMO TUTTI SERENI DICENDO A NOI STESSI: ALMENO CI STO PROVANDO.

        E QUANDO QUELLI LI' SARANNO ALL'INFERMO E LE PERSONE DI SANI PRICIPI MORALI E BUONA VOLONTA' IN PARADISO, MAGARI QUALCUNO LASSU' SI MUOVERA' A COMPASSIONE E GLI MANDERA' GIU' UNA GOCCIA D'ACQUA!

        INTANTO, FIN CHE SIAMO QUI, GESTIAMOCI QUESTO MALEDETTO MONDO, CERCANDO DI MIGLIORARLO.

        BUONA NOTTE E IN ALTO I CUORI!    BUCC

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...