ORIONE

Orione

c’è un libro che mi ha molto intrigato: OMERO NEL BALTICO.

Sostiene che le vicende della guerra di Troia così come le peregrinazioni di Ulisse si siano svolte nei Mari del Nord.

(Ne hanno parlato, tempo fa, anche a VOYAGER).

Oggi, mentre ascoltavo distrattamente la televisione (trasmettevano L’ODISSEA) mi ha colpito una frase di Tiresia (l’indovino cieco) che dice a Ulisse: "c’è una costellazione che non tramonta mai. Rappresenta un cacciatore. Orione. Segui la sua stella più luminosa".

Come, mi sono detto, NON TRAMONTA MAI?

Orione è quella costellazione che si vede solo d’inverno (c’è anche una poesia del Parini che per rappresentare l’inverno dice: "quando Orion dal cielo declinando imperversa").

Quindi, Orione tramonta eccome. Tutte le volte che si avvicina la primavera, per riapparire nel cielo con l’autunno.

Se però qualcuno si trova MOLTO a nord nel nostro emisfero, allora sì che continuerà a vedere ORIONE anche d’estate!

Ma allora ha davvero ragione "quel" libro?

Paolo
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in cultura, Idee, Libri, scoperte

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...