sondaggio vs referendum

Segratea Segrate hanno in progetto di costruire un mega centro commerciale.
Nell’area ex-dogana!
Chiamasi area ex-dogana quell’area nella quale doveva essere costruito un mega centro intermodale.
Quando a Segrate avevano in progetto di costruire quel mega centro intermodale, scrissi un articolo (che fu pubblicato dal buon vecchio Indro Montanelli!) prevedendo (e preveggendo) che si sarebbe trattato di una cattedrale nel deserto.
Inutile dire che avevo ragione io!
Adesso la storia si ripete: il progetto di costruire un mega centro commerciale si rivelerà una analoga cattedrale nel deserto … ma intanto saranno passati un po’ di anni, qualcuno si sarà arricchito sulle nostre spalle, noi (cittadini di Segrate) saremo sommersi dal traffico e dallo smog ed a me resterà la solita amara soddisfazione di dire “avevo ragione io”!
Qual è la novità?
Che il Sindaco (vista la massiccia contestazione dei cittadini segratesi) qualche tempo fa ha promesso che si sarebbe fatto un referendum per decidere il futuro di quell’area dismessa.
Poi cosa è successo?
Anziché il referendum il Sindaco ha fatto fare un sondaggio (Berlusconi docet!).
Il sondaggio (ci vuol poco a indovinare!) avrà dato indicazioni molto chiare sulla volontà dei segratesi.
A questo punto avendo altrettanto chiaro il risultato del referendum, il Sindaco ha deciso (democraticamente) che il referendum non lo si fa più.
D’altronde lui ha la maggioranza in consiglio e del parere della “maggioranza” dei cittadini può tranquillamente fregarsene.
Ieri sera eravamo davvero in tanti a manifestare davanti al Comune mentre dentro (blindati: non vi dico lo spiegamento di forze tra vigili, carabinieri e polizia ad impedire l’ingresso ai cittadini) si decideva del nostro futuro, con i nostri soldi … ma senza che noi potessimo dire la nostra.
Ah, dimenticavo: in settimana è arrivato, per posta, un meraviglioso depliant che illustra le meraviglie del nuovo centro commerciale.
D’altronde lo sanno tutti che la pubblicità è l’anima del commercio.
Peccato che, al giorno d’oggi, gran parte della pubblicità sia … ingannevole.
Ai posteri l’ardua sentenza
Paolo Federici

Annunci

1 Commento

Archiviato in denuncia, giornalismo, Idee, riflessioni

Una risposta a “sondaggio vs referendum

  1. PaoloFederici

    è vero, il Comune di Segrate ha fatto un sondaggio per … determinare il gradimento dei segratesi nei confronti del nuovo mega-centro commerciale che sorgerà nell’area ex-doagna!
    Però qualcosa non mi quadra:
    – leggo sul giornale che il sondaggio ha dato l’87 per cento di gradimento
    (solo che il giornale è del 25 marzo … ed a me la telefonata l’hanno fatta oggi: 26 marzo! Al Comune di Segrate hanno trovato il modo di viaggiare nel tempo? Mah!)
    – la domanda che mi hanno fatta è stata: “ha ricevuto il depliant? Le piace?”
    (A domanda risposta: “sì ho ricevuto il depliant e sì il depliant mi piace”. E come dire di no? Non mi hanno chiesto se sono favorevole o contrario alla costruzione del mega centro. Mi hanno chiesto se mi piace il depliant!). Che poi io sia CONTRARIO alla costruzione del mega-centro è tutt’altra cosa. Ma intanto il “sondaggio” era finito.
    – il bello è che hanno fatto una “seconda” telefonata, stavolta parlando con mia moglie!
    La risposta? “sì ho ricevuto il depliant e sì mi piace … però – è riuscita ad aggiungere – non ho assolutamente nessuna fiducia nelle promesse della politica, quindi temo che, così come è già successo per il pluri-decantato centro intermodale, alla fine ci troveremo l’ennesima cattedrale nel deserto”. Quindi – interviene la centralinista del call-center – lei è ottimista! “Ma che ottimista? Le ho detto che non credo …” Intanto la telefonata si era interrotta.
    Ai risultati “precedenti” si vanno ad aggiungere quindi due “sì” allo specialissimo sondaggio del Sindaco!
    Paolo

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...