notizie creative

in tempo di crisi gli italiani si dimostrano alquanto creativi. Su una radio nazionale c’è la sezione “notizie inutili” dal mondo. Io vorrei istituire quella delle “notizie creative”! Parliamo del mio settore (trasporti e spedizioni!)?

(1) un’azienda scrive al suo spedizioniere: “la crisi finanziaria che sta colpendo l’economia mondiale avrà un notevolo impatto … e creerà cambiamenti … è fondamentale allineare i vostri listini ai costi ribassati delle materie prime, permettendoci di essere più competitivi … nonostante la crisi finanziaria noi investiremo molto nella progettazione … i costi di questi finanziamenti sono elevati ma porteranno benefici specialmente ai fornitori come voi … vi chiediamo di partecipare con un bonus pari all’ 1 per cento del fatturato raggiunto nel corso del 2008.”
Insomma, lo sconto lo vogliono sì, ma (anche se “a posteriori”) su quanto gli è stato fatturato lo scorso anno. Poi si vedrà!

(2) un’altra manda una lettera chiedendo di smetterla di sollecitare i pagamenti. C’è la crisi, non lo si sa? Quindi bisogna pazientare ed aspettare tempi migliori. Certo, NON pagando i fornitori si risparmia: che grande invenzione! D’altronde quale è l’alternativa per il creditore? Fare causa! Così c’è la sicurezza che per i prossimi dieci anni non saranno proprio pagati (visti i tempi della giustizia, in Italia), nemmeno se ci fosse – nel frattempo – la ripresa.

(3) poi c’è chi fa le “trattenute” sui pagamenti ai fornitori di servizi di trasporto, sostenendo che il prezzo del gasolio è diminuito, quindi le cifre a suo tempo pattuite vanno aggiornate al ribasso, con una specie di autoriduzione di sessantottiana memoria

E voi, avete notizie da riportare?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in giornalismo, riflessioni, Trasporti

e tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...